SINNAI & APS : Storia ed Innovazione si intrecciano in volleylab.com

Cattura2

In occasione del Cinquantenario dalla nascita, la VBC Sinnai si è rinnovata, la società presieduta da Giovanni LEONI ha ampliato il proprio consiglio direttivo aprendo le porte a nuove risorse e nuove idee che hanno rafforzato le competenze del sodalizio sinnaese. Novità a partire dal nuovo logo della società, dalla presenza social e dall’organizzazione degli open days estivi con uno staff tecnico di spessore tra i cui ospiti a disposizione di tutte le atlete Luca SECCHI, Lorenzo CALONICO e Michael  MENICALI.  Sarà in scena al Palazzetto di via Olimpia con la prima squadra in serie D affidata a coach Marco PITZOLU e tutti i corsi giovanili con coach Simone LEONI.

La nuova VBC Sinnai (CAGLIARI) soprattutto grazie all’impegno di coach Enrico BALLETTO si è fortemente strutturata ed  in collaborazione con APS Accademia Pallavolo Sardegna  supportata dall’esperienza di Barbara MANCA e Giandomenico DALU’  ha deciso di dare una spinta decisiva al movimento pallavolistico isolano entrando a far parte del circuito di pallavolo giovanile più grande del Sud Italia… Numerose le iniziative in cantiere… Rimanete in contatto con noi, il meglio deve ancora arrivare!!!


Cattura untitled

“Benvenuti al VBC Sinnai & APS, a coach BALLETTO ed alla dott.ssa MANCA inseriti nell’organigramma volleylab.com” il commento del coordinatore tecnico Peppe GUARRACINO  “un ringraziamento al nostro direttore tecnico DALU’ che ha sostenuto fortemente l’ingresso di queste due nuove realtà nel circuito consapevole che daranno tanto al nostro movimento per lo sviluppo della pallavolo al Sud e riceveranno tanto sempre coadiuvati per quanto possibile da tutte le nostre rappresentanti nelle otto regioni del Meridione d’Italia. In bocca al lupo ed a presto.” 

Volleylab.com “Pallavolo made in Sud”

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>